03:18 05 Marzo 2021
Mondo
URL abbreviato
15342
Seguici su

Nei prossimi giorni l’esercito siriano darà inizio all’offensiva sulla città di Deir ez-Zor in mano ai guerriglieri del Daesh. Lo ha reso noto RIA Novosti, citando una fonte anonima informata sui fatti.

"L'esercito siriano e i suoi alleati si stanno preparando ad una vasta operazione militare su Deir ez-Zor partendo da Palmira. Inizierà nei prossimi giorni appena conclusa la preparazione", ha riferito l'interlocutore dell'agenzia.

L'obiettivo dell'operazione, secondo la fonte, è porre fino all'assedio della città che dura già da più di due anni.

Alla fine di aprile è stato reso noto che le forze armate siriane con il supporto dell'aeronautica russa stavano pianificando azioni offensive su Deir ez-Zor e Raqqa.

Correlati:

Mosca: la Turchia non ha alcun diritto di condurre operazioni di terra in Siria
Siria, deputato invita i curdi a cooperare con forze Damasco e Russia
Siria: il Daesh avvia offensiva nei pressi del confine con la Turchia
Tags:
Cooperazione con la Russia, Distruzione obiettivi terroristici, Operazioni militari, offensiva, Lotta al terrorismo, Situazione in Siria, Russia, Siria
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook