22:50 16 Giugno 2019
Una ragazzina davanti alla casa distrutta dai bombardamenti dell'esercito ucraino a Gorlovka, Donbass.

NATO allarmata dalla situzione nel Donbass

© Sputnik . Irina Gerashchenko
Mondo
URL abbreviato
16311

L’Alleanza Nordatlantica è allarmata dall’aumento delle violazioni alla tregua nel Donbass e insiste sul rispetto degli accordi di Minsk. Lo ha dichiarato il diretto dell’ufficio comunicazioni della NATO in Ucraina, Alexander Vinnikov.

"Negli ultimi mesi e settimane abbiamo osservato alla crescita delle violazioni al cessate il fuoco nel quale abbiamo confidato alcuni mesi fa. E questo, naturalmente, desta in noi preoccupazione, e ribadiamo la necessità dell'adempimento degli accordi di Minsk, iniziando dalla totale e duratura cessazione delle ostilità", ha affermato Vinnikov, citato da RIA Novosti.

Secondo il direttore dell'ufficio comunicazioni della NATO in Ucraina, l'Alleanza considera gli accordi di Minsk l'unica via per la pace.

"La NATO sostiene la totale realizzazione degli accordi di Minsk. È l'unica via per la pace… Sosteniamo ogni sforzo che possa portare alla risoluzione politica del conflitto. Non vediamo un soluzione militare ad esso", ha aggiunto Vinnikov.

Correlati:

Diplomazia di Parigi preoccupata dalle violazioni della tregua nel Donbass
Ucraina, presentata petizione a Poroshenko per referendum su futuro Donbass
Poroshenko risponde a Putin sulla questione del Donbass
Tags:
Conflitto, accordi di Minsk, tregua, violazioni, Conflitto nel Donbass, Situazione nel Donbass, NATO, Donbass
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik