19:22 08 Maggio 2021
Mondo
URL abbreviato
12023
Seguici su

Si potrà parlare di abrogazione delle sanzioni contro la Russia in caso di progressi con gli accordi di Minsk entro fine giugno. Lo ha dichiarato il ministro degli Esteri tedesco Frank-Walter Steinmeier.

"Spero che alla fine di giugno si potranno vedere i progressi e allora si potrà vedere se ci sarà la possibilità di ridurre le sanzioni passo per passo o mantenere quelle misure che abbiamo adottato", ha detto Steinmeier durante la sua visita a Tallin.

Il ministro tedesco aveva parlato anche in passato della possibilità di un annullamento graduale delle sanzioni contro la Russia in caso di progressi nell'ambito degli accordi di Minsk.

La Russia ha più volte sottolineato di non poter soddisfare a priori tali accordi perché non è una parte del conflitto, ma interviene nel ruolo di garante della sua regolarizzazione.

Correlati:

Steinmeier: in UE cresce l’opposizione alla proroga delle sanzioni
Prorogare le sanzioni alla Russia sarebbe danneggiare l’economia globale
G7, Cameron: A giugno il rinnovo delle sanzioni nei confronti della Russia
Tags:
Proroga sanzioni, Abolizione sanzioni, Sanzioni, accordi di Minsk, Sanzioni alla Russia, Frank-Walter Steinmeier, Russia, Unione Europea
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook