04:12 23 Settembre 2017
Roma+ 12°C
Mosca+ 6°C
    Nave da guerra russa nel Mediterraneo

    La Spagna tradisce la NATO e i suoi alleati

    © REUTERS/ Murad Sezer
    Mondo
    URL abbreviato
    458995794

    Gli USA hanno accusato di tradimento la Spagna, perché Madrid consente alla navi militari russe l’accesso al porto della città autonoma spagnola di Ceuta situata nel Nord Africa di fronte a Gibilterra. Lo ha scritto oggi il Times.

    "L'autorizzazione data dalla Spagna alle navi russe compromette il principio di solidarietà della NATO. I paesi del mondo intero permettono alla Russia di espandere la propria presenza militare attraverso l'accesso ai porti", ha dichiarato il membro del Congresso USA Joe Pitts.

    Secondo Pitts, "l'Alleanza dovrebbe avere una precisa strategia per impedire alla Russia questo accesso."

    La pubblicazione riporta le parole degli esperti militari americani che sostengono che Cueata è diventata di fatto una base della flotta russa nel Mar Mediterraneo Occidentale. Secondo il Times, dal 2011 il porto spagnolo avrebbe accolto almeno 57 navi e sottomarini russi.

    La critica da parte di Washington verso Madrid è risuonata dopo che a maggio di quest'anno nel porto spagnolo ha sostato il pattugliatore "Ladnyj". Nell'agosto dello scorso anno la sosta a Ceuta del sottomarino russo "Novorossijsk" ha suscitato il malcontento dei deputati britannici.

    Madrid ha ribattuto dicendo che il ricevimento delle navi russe "non è in contrasto con il regime sanzionatorio".

    Correlati:

    Spagna ha negato spazio aereo al ministro degli Esteri britannico Hammond
    Spagna, stretta l’alleanza tra Podemos e Izquierda Unida
    Spagna, Podemos con la sinistra alle elezioni di giugno
    Tags:
    Marina militare, Rapporti con la NATO, Rapporti con la Russia, The Times, NATO, Spagna, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik