06:57 05 Agosto 2020
Mondo
URL abbreviato
758
Seguici su

Il ministro tedesco degli Esteri, Frank-Walter Steinmeier, ha dichiarato che prorogando le sanzioni contro la Russia l’Unione Europea potrebbe andare incontro a complicazioni. Lo ha reso noto l’agenzia Reuters.

"Sappiamo che rispetto allo scorso anno sarà difficile accordarsi su una posizione comune", ha dichiarato Steinmeier.

Egli ha notato che la Germania è pronta a prorogare le sanzioni fino a quando la Russia non soddisferà pienamente i vincoli degli accordi di Minsk.

"Noi non possiamo ignorare l'annessione russa della Crimea, che ha violato la legislazione internazionale e ha destabilizzato l'Ucraina orientale", ha aggiunto il ministro tedesco.

Steinmeier ha inoltre sottolineato che il dialogo tra la Russia e i paese dell'UE è necessario per il restauro della "fiducia persa" e per la riduzione delle minacce di una nuova escalation.

Correlati:

La proroga delle sanzioni UE e la miopia dell’Italia
Tusk: L’UE ha una precisa posizione riguardo le sanzioni contro la Russia
Ungheria dice no al prolungamento automatico delle sanzioni UE contro la Russia
Tags:
Proroga sanzioni, Abolizione sanzioni, Sanzioni, Sanzioni contro la Russia, Sanzioni alla Russia, Frank-Walter Steinmeier, Unione Europea, Russia, Germania
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook