11:22 18 Giugno 2018
Luna

In Russia sviluppato progetto per navicella riutilizzabile più volte per viaggi verso Luna

© flickr.com/ davejdoe
Mondo
URL abbreviato
7151

La società missilistico-spaziale russa "Energia" ha sviluppato un progetto per la navicella spaziale con equipaggio "Ryvok" riutilizzabile più volte per portare sulla Luna astronauti e materiali, la cui realizzazione sarà più economica rispetto all'invio della nave "Federaziya", ha riferito il rappresentante della compagnia Yury Makushenko.

"Il costo di una missione del veicolo spaziale con equipaggio "Ryvok" è di un terzo inferiore rispetto alle spese della missione con la navicella "Federaziya"," — RIA Novosti riporta le dichiarazioni del portavoce ufficiale della società Yury Makushenko, che ha presentato il progetto alla conferenza scientifica internazionale "Esplorazione spaziale con equipaggio".

Secondo il rapporto presentato da lui, il sistema "Ryvok" dovrebbe trovare posto sulla Stazione Spaziale Internazionale (ISS) e gestire tramite esso la piattaforma internazionale lunare, portando sulla Luna carichi ed astronauti che raggiungono la ISS a bordo della navicella "Soyuz".

La massa complessiva è 11.4 tonnellate e la nave impiega 5 giorni per raggiungere l'orbita lunare. Le modalità di consegna della nave "Ryvok" sulla ISS non sono menzionate nel rapporto.

Correlati:

Spazio, Cina intende inviare missione con equipaggio umano sulla Luna entro il 2036
Spazio, Russia e Cina discutono progetti comuni su Marte e Luna
Nel 2029 i russi andranno sulla Luna
Russia e Europa insieme per colonizzare la Luna
Tags:
Scienza e Tecnica, Tecnologia, Luna, Stazione Spaziale Internazionale, Spazio, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik