15:06 13 Dicembre 2019
Normandy format

Il “Normandy format” riceve la proposta di statuto speciale per il Donbass

© Sputnik . Aleksey Nikolskyi
Mondo
URL abbreviato
5111
Seguici su

Il presidente russo Vladimir Putin, il cancelliere tedesco Angela Merkel, il presidente frencese François Hollande e il presidente ucraino Petr Poroshenko hanno discusso telefonicamente la situazione nel Sud-Est dell’Ucraina.

"È stata evidenziata l'importanza di un rigoroso rispetto del regime di tregua, dell'incremento dell'efficacia dell'attività nella zona del conflitto con una missione di monitoraggio dell'OSCE conferendogli poteri supplementari, nonché il rafforzamento del centro comune di controllo e coordinamento", si legge nel comunicato stampa.

"In sinergia con la DNR e la LNR ai membri del ‘Normandy format' è stato consegnato il plico con la proposta di elezioni locali, di statuto speciale, di aministi e decentramento che dovrebbero essere esaminate con attenzione dal gruppo di contatto", evidenzia l'ufficio stampa del Cremlino.

Il presidente russo, Vladimir Putin, ha esortato le forze armate ucraine a cessare gli attacchi ai centri abitati del Donbass.

"È stato sottolineato che l'elemento fondamentale per la regolarizzazione deve essere il dialogo diretto tra Kiev e Donetsk e Luhansk al fine della totale attuazione degli accordi di Minsk dal 12 febbraio 2015", indica il comunicato.

Correlati:

Merkel paragona l'intesa UE-Turchia con gli accordi di Minsk sul Donbass
DNR accusa Kiev: inviati battaglioni paramilitari verso linea di contatto nel Donbass
"Nessuna speranza per elezioni nel Donbass entro quest'anno"
Tags:
Richiesta, elezioni, Statuto speciale, Situazione nel Donbass, Normandy format, François Hollande, Angela Merkel, Vladimir Putin, Donbass
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik