Widgets Magazine
20:12 17 Ottobre 2019
Boeing RC-135

Russia: contraerea individua aereo spia USA vicino i confini nazionali

© WikiMedia Commons
Mondo
URL abbreviato
24935
Seguici su

Gli strumenti della difesa aerea russa hanno rilevato la presenza di un aereo da ricognizione della US Air Force sul Mar del Giappone nei pressi del confine russo. Il ministero della Difesa russo ha convocato l’addetto per la difesa dell’Ambasciata USA in Russia. Lo ha reso noto l’ufficio stampa del dicastero.

Secondo i dati dei militari russi, il Boeing RC-135 della USAF volava con il transponder spento e l'equipaggio non ha comunicato la sua rotta alla torre di controllo della regione. Inoltre l'aereo utilizzava una quota destinata ai voli di linea.

"L'atteggiamento poco professionale dell'equipaggio dell'aereo americano ha creato il rischio di una collisione con qualche aeromobile di linea", ha spigato il ministero.

Il ministero della Difesa ha indicato la necessità di prendere delle misure per evitare simili situazioni con i voli di aerei da ricognizione americani in prossimità dei confini russi.

Tuttavia il rappresentante del Comando USA del Pacifico, Dave Benham, ha respinto le accuse da parte della Russia e ha dichiarato che l'equipaggio del Boeing RC-135 ha agito in modo professionale.

Correlati:

Generale USA preoccupato dalle attività delle forze aeree di Cina e Russia
Gorbaciov lega raffreddamento rapporti tra Russia e Occidente con arroganza USA
Cohen: se gli USA intendono provocare la Russia allora sono impazziti
Aereo-spia USA decolla verso i confini settentrionali della Russia
Tags:
Aereo spia, US Air Force, Mar del Giappone, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik