Widgets Magazine
06:38 16 Ottobre 2019
Antonov An-30

Cieli aperti, fino al 28 maggio volo di osservazione della Russia su Regno Unito e Irlanda

© Foto: Konstantin Nikiforov
Mondo
URL abbreviato
0 20
Seguici su

Gli specialisti russi condurranno un volo di osservazione sulla Gran Bretagna e sull'Irlanda nell'ambito del trattato "Open Skies".

Lo fa sapere Sergei Ryzhkov, a capo del Centro per la riduzione dei rischi nucleari del ministero della Difesa della Federazione.

"Il volo di osservazione si terrà dal 23 al 28 maggio dal'aeroporto Brize Norton Open Skies e avverrà a una distanza massima di 2.400 chilometri", ha sottolineato aggiungendo che dal 23 al 27 maggio si terrà una missione congiunta francese-tedesca sui cieli della Russia e della Bielorussia, sempre nell'ambito del medesimo trattato.

"Open Skies" è stato firmato a marzo del 1992 ed è diventata una delle principali misure per il "confidence building" in Europa dopo la fine della Guerra Fredda. E' entrato in vigore il 1 gennaio del 2002 e attualmente vi hanno aderito 34 paesi, tra cui la Russia e molti membri della Nato.

Correlati:

Russia, voli su Croazia e Slovenia nell’ambito del Trattato sui Cieli aperti
Tags:
trattato sui Cieli aperti, volo d'osservazione, Sergei Ryzhkov, Irlanda, Gran Bretagna, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik