13:56 23 Agosto 2017
Roma+ 28°C
Mosca+ 22°C
    Manifestanti davanti alla base militare USA ad Okinawa

    Giappone: protesta davanti base USA per l’uccisione di una ragazza

    © AFP 2017/ Toru YAMANAKA
    Mondo
    URL abbreviato
    81241124

    Una manifestazione di protesta è avvenuta di fronte alla base aerea Kadena di Okinawa. Essa è legata all’uccisione di una cittadina locale della quale è sospettato un americano. Lo ha reso noto la NHK.

    "Finché qui ci sarà una base, questo si ripeterà ancora e ancora", ha riferito uno dei manifestanti.

    Il cittadino americano Shinzato Kenneth Franklin, 32 anni, è stato accusato del tentativo di occultare il cadavere di Rina Simabukoro, 20 anni. I media locali hanno riferito che Kenneth Frankin si è dichiarato colpevole e nella sua macchina sono state trovate tracce di sangue.

    Della ragazza non si avevano notizie dal 28 aprile quando è uscita di casa e ha scritto un messaggio al suo ragazzo dicendo che sarebbe andata a fare una passeggiata. Il mattino del giorno seguente la ragazza non aveva fatto ritorno così il fidanzato si è rivolto alla polizia. Le forze dell'ordine hanno trovato il posto in cui il segnale gps del telefono della ragazza aveva smesso di funzionare, scoprendo poi che la macchina dell'americano si trovava nello stesso posto il giorno della scomparsa della ragazza.

    Questo non è il primo caso in cui un militare americano o un funzionario della base di Okinawa compiono un reato. Uno dei casi più clamorosi è stato lo stupro di una ragazza da parte di due soldati della marina militare. I due militari provenivano da una base militare in Texas e si trovavano ad Okinawa per una missione di breve durata. La sera prima del loro rientro negli USA hanno abusato della ragazza. Il fatto ha avuto ampia risonanza sull'opinione pubblica e ha innescato proteste di massa.

    Correlati:

    USA non porgeranno scuse al Giappone per la bomba nucleare su Hiroshima
    Putin nell'incontro con Abe: il Giappone è un partner importante della Russia
    Mattarella: Nuovo impulso ai rapporti Italia-Giappone
    Tags:
    Omicidio, Base militare, Protesta, USA, Giappone
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik