14:04 21 Agosto 2017
Roma+ 29°C
Mosca+ 28°C
    Segretario di Stato USA John Kerry

    Gli USA combatteranno il traffico clandestino di migranti nel Mar Egeo

    © AFP 2017/ Saul Loeb
    Mondo
    URL abbreviato
    623016

    Gli USA invieranno un nave da guerra nel Mar Egeo per partecipare alle attività di contrasto della migrazione clandestina. Lo ha dichiarato giovedì il segretario di Stato USA John Kerry.

    "Ho ragguagliato gli alleati che gli USA porteranno a termine l'elaborazione dei piani per inviare una nave da guerra nel Mar Egeo per arginare il trasporto clandestino dei migranti", ha affermato Kerry.

    Il 12 maggio la United States Agency for International Development (USAID) ha fatto sapere che sono stati interrotti una serie di programmi umanitari per l'assistenza dei migranti siriani in Turchia.

    Nel comunicato della USAID si precisa che l'organizzazione è stata costretta a compiere questo passo a causa delle continue informazioni relative alle truffe legate agli aiuti umanitari ai profughi.

    Correlati:

    Migranti, Ue: controlli in Austria non necessari
    Germania: sempre più migranti si convertono al Cristianesimo
    Idomeni, scontri tra migranti e polizia
    Tags:
    Aiuti umanitari, Profughi, Migranti, Immigrazione clandestina, USAID, John Kerry, Siria, Turchia, Mar Egeo, USA
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik