01:31 23 Settembre 2018
Disordini a Parigi durante manifestazione contro riforma lavoro: macchina polizia in fiamme

Francia, migliaia di manifestanti in piazza contro la riforma del lavoro

© REUTERS / Charles Platiau
Mondo
URL abbreviato
3122

Si sono nuovamente riversati nelle strade di Parigi migliaia di dimostranti per protestare contro la riforma del lavoro, riporta "Le Monde". I manifestanti hanno scagliato pietre e molotov contro la polizia, che a sua volta ha reagito con i gas lacrimogeni e granate stordenti.

Le manifestazioni di protesta non si svolgono solo nella capitale francese, ma anche in altre regioni. Così, secondo i dati del ministero dell'Interno, a Nantes sono scese in piazza 3.500 persone, a Marsiglia 6.800, a Tolosa 2.300. I dati trasmessi dalle autorità si differenziano da quelli del sindacato "Confederazione Generale del Lavoro", i cui rappresentanti sostengono che i dimostranti siano molti di più (ad esempio 80mila a Marsiglia). Secondo i sindacati, complessivamente sono scese in piazza 220mila persone in tutta la Francia per l'introduzione degli emendamenti alla legislazione del lavoro.

La rabbia e le preoccupazioni dei cittadini nascono dalla volontà dell'attuale governo di liberalizzare il mercato del lavoro. In Francia già da 2 mesi si registrano scioperi e manifestazioni.

Correlati:

Francia, Hollande non cede sulla riforma del lavoro: Si farà
Tags:
Economia, Società, Lavoro, Proteste, Manifestazione, Sindacati, governo, François Hollande, Parigi, Francia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik