03:13 12 Agosto 2020
Mondo
URL abbreviato
3110
Seguici su

Il 17 maggio il Primo ministro greco Alexis Tzipras avvierà la costruzione della parte greca del Gasdotto Trans-Adriatico (TAP), progetto che prevede la fornitura di gas all’Europa attraverso la Grecia. Lo ha reso noto la CNBC.

Alla cerimonia di inaugurazione dei lavori parteciperanno i rappresentanti ufficiali dell'Unione Europea e del dipartimento di Stato USA, nonché gli alti funzionari di Grecia, Turchia, Albania, Italia e Bulgaria.

Il Gasdotto TAP fa parte del progetto "Corridoio Sud del Gas", che permetterà la fornitura di gas dalla regione Caspica all'Europa, evitando la Russia. L'azera Socar prevede di usare il TAP per la fornitura di gas dal luogo di origine, Shah Deniz, ai consumatori europei. All'inizio il gas sarà convogliato nel Gasdotto Trans-Anatolico (TANAP) dalla Georgia alla Turchia, successivamente in Europa tramite il TAP attraverso Grecia e l'Albania fino al Sud Italia.

Gli azionisti del progetto TAP, del costo di 45 miliardi di dollari, sono: l'inglese BP (20%), l'azera Socar (20%), l'italiana Snam (20%), la belga Fluxsys (19%), la spagnola Enagas (16%) e la svizzera Axpo (5%).

La capacità iniziale del progetto TAP sarà di 10 miliardi di metri cubi di gas all'anno. Successivamente, con l'aggiunta di due stazioni di compressione supplementari, la sua capacità potrà essere aumentata.

La Commissione europea ha approvato la costruzione del TAP nel marzo 2016. La Commissione europea ha riconosciuto l'accordo tra la Grecia e la compagnia soprintendente del gasdotto che rispondente alla legislazione UE. Secondo la Commissione, il progetto può contare sulle misure di sostegno da parte dell'UE.

Correlati:

Gasdotto sotto il Danubio, al via l'intesa a tre tra Austria, Bulgaria e Romania
Peskov: Russia pronta a realizzare gasdotto sul fondale del Mar Nero
Cremlino: nessuna proposta dalla Russia per la UE sul gasdotto “South Stream”
Tags:
Gasdotto Trans-Adriatico, gas, gasdotto, costruzione di gasdotto, Russia, Azerbaigian, Albania, Turchia, Italia, Grecia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook