14:42 23 Settembre 2017
Roma+ 23°C
Mosca+ 13°C
    Britain Soccer Football - Manchester United v AFC Bournemouth - Barclays Premier League - Old Trafford - 15/5/16 General view as the match is abandoned

    Falso allarme terrorismo allo stadio di Manchester

    © REUTERS/ Andrew Yates
    Mondo
    URL abbreviato
    27510

    Incredibile fiasco dell'antiterrorismo britannica: evacuato uno stadio per una finta bomba lasciata nella struttura dopo un'esercitazione contro possibili attentati. In serata annullato un volo da Oslo verso la stessa Manchester.

    La città di Manchester in preda al panico da attentati. Situazione ai limiti del grottesco ieri ad Old Trafford, stadio di una delle squadre di calcio più popolari d'Inghilterra e del mondo, dove la partita tra i padroni di casa del Manchester United contro il Bournemouth è stata cancellata alla notizia della presenza di un ordigno sospetto sugli spalti.

    L'allarme, lanciato quando nella struttura erano presenti 75mila spettatori, è stato causato dal rinvenimento in uno dei bagni dello stadio di un pacco ritenuto sospetto. Gli artificieri hanno fatto brillare l'ordigno, prima di comunicare, non senza un certo imbarazzo, che si trattava di un "dispositivo di addestramento", usato da un'azienda privata che pochi giorni prima era stata coinvolta dalle forze speciali inglesi in un'esercitazione antiterrorismo che prevedeva l'uso di cani molecolari.

    "E' inaccettabile".

    Questo il commento di Tony Lloyd, sindaco di Manchester alla notizia, comunicata dalla stessa polizia della città, delle ragioni alla base dell'evacuazione.

    Nella tarda serata di ieri intanto, un volo della compagnia irlandese Ryanair in partenza da Olso e diretto proprio a Manchester è stato evacuato all'aeroporto Rygge della capitale norvegese a causa della presenza di due passeggeri, ritenuti sospetti, e fermati per dei controlli dalle autorità di Oslo. 

    Correlati:

    Allarme terrorismo: Daesh spinge per avere cellule in Italia
    Allarme Usa: In Europa numero di foreign fighters senza precedenti
    Tags:
    Allarme, Falso allarme, Tony Lloyd, Gran Bretagna
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik