01:48 20 Gennaio 2021
Mondo
URL abbreviato
10253
Seguici su

Il Primo ministro norvegese Erna Solberg ha dichiarato che non vede alcuna minaccia per il suo paese da parte della Russia.

«Noi non consideriamo loro (i russi) una minaccia per la Norvegia, loro non hanno mai avanzato alcuna pretesa, noi collaboriamo. Ma loro hanno molte forze militari vicino a noi e se dovesse succedere qualcosa ci troveremo sulla loro  via», ha affermato la Solberg, parlando al Centro di ricerche strategiche internazionali.

Il premier ha spiegato le regioni delle Norvegia e le sue vie marittime sono strategicamente importanti che già dai tempi della Seconda guerra mondiale. In più ha evidenziato che la potenza bellica della Russia è superiora a quella di 10, 15 anni fa.

La Solberg ha ricordato che la Norvegia ha una lunga storia di positiva collaborazione prima con l'Unione Sovietica e poi con la Russia, sottolineando che durante la Seconda guerra mondiale l'Armata Rossa ha liberato diverse regioni norvegesi dai nazisti per poi rientrare nel suo territorio.

Tuttavia l' «annessione» della Crimea nel 2014, secondo la Solberg, denuncia l'attuale atteggiamento imprevedibile della Russia.

«Penso che l'imprevedibilità (della Russia) sia la sfida più grande. La Guerra Fredda è stata un periodo difficile. Loro (l'URSS) avevano un esercito molto ben equipaggiato, noi sapevamo che avevano la capacità (bellica) se sarebbe successo qualcosa. Ma erano prevedibili», ha affermato la Solberg.

Il Primo ministro norvegese ha annunciato che la Norvegia incrementerà, con l'aiuto degli USA, la sorveglianza nella regione e l'attività di Intelligence. Lo stesso secondo la Solberg farà la Russia. 

«Sappiamo che loro sanno che noi sappiamo. Bisogna essere prevedibili, aperti (al dialogo) e capirci a vicenda, anche in modo non equilibrato», ha aggiunto la Solberg.

 

Correlati:

La Norvegia costruirà un muro al confine con la Russia
La Norvegia offre 3.600 dollari ad ogni profugo che lascerà il paese
USA costruiranno nuovo radar in Norvegia per monitorare i missili
Tags:
Cooperazione con la Russia, Collaborazione, Minaccia, Minaccia russa, Rapporti con Russia, Erna Solberg, Norvegia, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook