05:49 20 Settembre 2017
Roma+ 12°C
Mosca+ 8°C
    Caccia russo Su-34

    "L'esercito russo moderno non è inferiore alle forze dell'Occidente"

    © flickr.com/ poter.simon
    Mondo
    URL abbreviato
    81751212

    L'operazione militare russa in Siria ha dimostrato che dopo la crisi dell'era post-sovietica, Mosca è stata capace di ricostituire le sue forze armate, scrive la rivista americana "The National Interest".

    Secondo l'autore dell'articolo, fino a poco tempo fa alle forze aerospaziali russe mancavano alcune caratteristiche, per esempio sistemi di targeting di precisione. Tuttavia la Russia ha eliminato rapidamente questa lacuna. Lavorano attivamente su questi sistemi di targeting le società russe "Rosteh" e "Sistemi di precisione". Inoltre, come indicato dal ministero della Difesa della Russia, già quest'anno si pianifica di testare questi sistemi in condizioni reali.

    L'autorevole rivista americana apprezza le caratteristiche di questi sistemi che verranno installati sugli aerei Su-30cm, Su-35S e Su-34 e MiG-35. Si osserva che questi aerei sono dotati del sistema di navigazione satellitare GLONASS, del sistema infrarossi per la determinazione delle immagini, di un mirino laser e di una linea di videocomunicazione.

    In precedenza la portavoce del Pentagono Michelle Baldanza aveva notato la professionalità degli aerei russi nel rilevamento dei velivoli statunitensi.

    Correlati:

    La superiorità aerea USA su Russia e Cina sta svanendo
    L'era della superiorità militare USA si è conclusa
    Generale NATO constata la superiorità dell'esercito della Russia
    Tags:
    Difesa, Sicurezza, Scienza e Tecnica, Tecnologia, Occidente, raid della Russia in Siria, Esercito russo, Aviazione, USA, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik