10:28 15 Maggio 2021
Mondo
URL abbreviato
4225
Seguici su

Gli Stati Uniti hanno iniziato la costruzione di una base del sistema di difesa missilistico integrato nella città di Redzikowo, nel nord della Polonia: secondo i piani, la struttura dovrà essere operativa nel 2018.

Ufficialmente l'avvio dei lavori è previsto il 13 maggio, ma finora sono stati condotti i lavori preliminari. Alla cerimonia ufficiale che sancisce l'inizio dei lavori è atteso il vicesegretario alla Difesa americano Robert Work, riferisce "Radio Polonia".

Nella nuova base saranno impiegati 300 persone tra militari e civili. Gli elementi più importanti del sistema, ovvero il radar e l'installazione missilistica SM-3, dovranno essere forniti dalla società "AMEC Programmi Inc.", con sede nello Stato americano della Georgia.

"Questa installazione è il contributo polacco-americano per il sistema di difesa missilistica, legato ai rischi al di fuori dei territori dell'Alleanza Atlantica. In primo luogo ci riferiamo al Medio Oriente," — ha sottolineato l'ambasciatore americano in Polonia Paul Jones.

Correlati:

Polonia sicura, a breve fine negoziati su rafforzamento NATO nel fianco orientale
Polonia e USA elaborano risposta comune su volo caccia russo Su-24 nel Baltico
La Polonia sostiene il prolungamento delle sanzioni contro la Russia
Alla Polonia serve la “minaccia russa” per rafforzare l'esercito sfruttando la NATO
NATO creerà in primavera le infrastrutture per sistema difesa aerea in Polonia
Tags:
Difesa, Difesa antimissile, Sicurezza, Scudo missilistico, NATO, Robert Work, USA, Polonia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook