09:36 26 Aprile 2019
Soldati della Bundeswehr

La Germania aumenterà il numero di soldati delle forze armate

© AFP 2018 / KAY NIETFELD GERMANY OUT
Mondo
URL abbreviato
10213

La Germania aumenterà il numero di effettivi delle forze armate per la prima volta dal 1990. Lo scrive il quotidiano "Frankfurter Allgemeine Zeitung" riferendosi al ministro della Difesa Ursula von der Leyen.

Questo passo "è dettato dalla situazione attuale", ha dichiarato il ministro a Berlino, riferendosi all'espansione della NATO in Europa orientale e alla crisi migratoria.

Secondo i piani del ministro, nella Bundeswehr (esercito tedesco) entreranno 14.300 soldati e 4.400 tecnici civili nei prossimi 7 anni.

In precedenza Ursula von der Leyen era riuscita ad ottenere dal governo tedesco un disegno di legge per aumentare il bilancio della Bundeswehr: fino al 2020 dovrebbe crescere da 34,3 a 39,2 miliardi di euro. Questo disegno di legge deve comunque essere approvato dal Bundestag.

Correlati:

NATO sempre più vicina alla Russia, ma per gli USA è Mosca l'aggressore
Moldavia, opposizione manifesta contro presenza militari USA: "no a guerra e NATO"
Alla Nato non basta più l’Occidente
Cremlino risponde al comandante NATO: la Russia non è una minaccia per nessuno
In Lituania esercitazioni delle forze speciali con la partecipazione della NATO
La NATO si prepara a inviare 4 mila soldati nella regione Baltica
Obama vuole spingere la Germania a rafforzare fianco orientale della NATO
Tags:
politica interna, Difesa, Sicurezza, Crisi dei migranti, governo, NATO, Bundeswehr, Ursula von der Leyen, Europa orientale, Germania
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik