03:25 01 Novembre 2020
Mondo
URL abbreviato
10323
Seguici su

Per il consiglio di giustizia amministrativa di Palermo il Muos non è nocivo per la salute. Accolto il ricorso del Ministero della Difesa ma il processo penale continua per il vincolo d’inedificabilità nella riserva naturale di Niscemi.

Secondo il Consiglio di giustizia amministrativa di Palermo, il Muos non è nocivo per la salute. Il tribunale ha accolto il ricorso del ministero della Difesa ribaltando la sentenza del Tar, dopo un supplemento di verifiche sulla nocività dell'impianto.

Verifiche che però vengono contestate: «Le parabole del Muos — avverte Rino Strano, consulente tecnico del comitato No Muos — sono state messe in funzione singolarmente e non insieme».

La sentenza lascia al giudizio penale la questione del vincolo di inedificabilità assoluta all'interno della riserva naturale di Niscemi.

Tra il Muos e le popolazioni locali ora rimane solo la procura di Caltagirone che da tempo ha messo i sigilli al sistema di comunicazione satellitare della Marina militare americana.

Il sindaco di Niscemi, Francesco La Rosa, non si arrende: «I nostri dubbi rimangono — dice — e continueremo a cercare qualunque appiglio per fermare il Muos. Sarà pure legale ma Niscemi resta comunque obiettivo principale in caso di guerra e a questo nessuno pensa».

Prima di ritornare nelle aule giudiziarie, però, la questione Muos sarà al centro di una manifestazione nazionale in programma il 15 maggio a Niscemi. Dove sono attese migliaia di persone, che, alla luce della sentenza di ieri, avranno un motivo in più per far sentire la propria voce.

Correlati:

Muos sotto sequestro
Il Muos americano in Italia è abusivo
MUOS. La procura sequestra l'impianto satellitare americano in Sicilia
Tags:
MUOS, MUOS, Francesco La Rosa, USA, Italia, Sicilia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook