03:36 08 Maggio 2021
Mondo
URL abbreviato
416
Seguici su

I negoziati per la Siria, per i quali si sono attivati la Russia e gli Stati Uniti, hanno raggiunto ultimamente progressi più significativi, che in cinque anni di conflitto. Lo ha dichiarato il ministro tedesco degli Esteri Frank-Walter Steinmeier.

In un'intervista con Neue Osnabruecker Zeitung pubblicata, sabato, egli ha ancora una volta sottolineato che regolarizzazione in Siria può essere raggiunta solo attraverso una soluzione politica.

«Solo una soluzione politica può portare la pace in Siria», ha detto il ministro tedesco, aggiungendo che i mediatori internazionali hanno condotto negoziati per molto tempo sulla regolarizzazione siriana, tra cui a Vienna e Monaco di Baviera, coinvolgendo tutte le figure principali del processo di pace esistenti.

«Gli Stati Uniti e la Russia, ma anche la Turchia, l'Iran e l'Arabia Saudita. Questa non è una garanzia di successo, ma è più di quello che siamo riusciti a raggiungere nel corso degli ultimi cinque anni. dobbiamo lavorare su questo, non possiamo permetterci altri cinque anni di guerra, di fuga e di distruzione», ha detto Steinmeier.

Secondo il ministro, Mosca, perseguendo i propri interessi in Siria, «non si è interessata al fatto che la Siria, come stato, si è completamente disintegrata.»

 

Correlati:

Siria, ministero Esteri russo: Allarme per atteggiamento Alto comitato negoziati
Negoziati Siria, opposizione avverte: impossibile periodo di transizione con Assad
Tags:
Negoziati, Trattative inter-siriane, negoziati intrasiriani, Situazione in Siria, Frank-Walter Steinmeier, Siria
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook