22:29 14 Dicembre 2019
Lanciarazzi Grad dell'esercito ucraino nel Donbass (foto d'archivio)

Milizie di Donetsk sicure, esercito ucraino prepara offensiva nel Donbass

© REUTERS / Gleb Garanich
Mondo
URL abbreviato
9018
Seguici su

Le forze di sicurezza ucraine continuano a prepararsi attivamente per operazioni di combattimento su larga scala e schierano verso la linea di contatto nel Donbass le armi pesanti, ha riferito ai giornalisti oggi il vice comandante dellle milizie DNR Eduard Basurin.

"Nonostante i bombardamenti di lieve intensità, le forze di sicurezza ucraine continuano a prepararsi attivamente per operazioni di combattimento. Per questo scopo verso la linea di contatto sono state schierate armi pesanti, che sono state ritirate dai luoghi di stoccaggio predisposti," — ha detto Eduard Basurin.

Secondo il comandante filorusso, nella zona di Starognatovka sono stati fissati i movimenti di 2 lanciarazzi multipli "Grad" e 3 camion di rifornimento "Ural".

Nell'aprile 2014 il governo ucraino ha avviato un'operazione militare contro le autoproclamate Repubbliche Popolari di Donetsk (DNR) e Lugansk (LNR), che avevano annunciato la secessione da Kiev dopo il colpo di stato di Maidan avvenuto pochi mesi prima a febbraio. Secondo gli ultimi dati delle Nazioni Unite, le vittime dall'inizio del conflitto sono più di 9mila persone.

Correlati:

Filorussi Donbass: ambasciatore USA in Ucraina ha premiato paramilitari a Mariupol
Donbass, nella regione di Lugansk segnalati mercenari turchi tra forze di Kiev
Filorussi di Donetsk supportano aumento ispettori OSCE nel Donbass
Forze di Kiev intensificano i bombardamenti nel Donbass
Gli USA “giocano sporco” sull’Ucraina per attuare il loro piano in Siria
“Sanzioni dell'Occidente contro Russia dimostrano impotenza di influenzare Kiev”
Tags:
Battaglioni paramilitari ucraini, ATO, esercito ucraino, Eduard Basurin, Repubblica popolare di Donetsk, Donbass
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik