11:01 26 Maggio 2019
Dimostranti a Bruxelles contro TTIP su accordo libero scambio tra USA e UE

TTIP:la Germania non commenta la pubblicazione dei documenti segreti

© REUTERS / Eric Vidal
Mondo
URL abbreviato
10228

Il ministero dell'Economia della Germania si è rifiutato di confermare l'autenticità dei documenti segreti relativi all'accordo sulla zona di libero scambio transatlantica TTIP, pubblicati lunedì sul quotidiano Süddeutsche Zeitung, citando l'organizzazione Greenpeace.

«Non posso commentare la questione dell'autenticità, dell'origine e del contenuto di tali documenti. Non abbiamo tali dati, e non posso commentarli», ha detto il portavoce del ministero durante un briefing del governo a Berlino.

«Ne prendiamo atto (della pubblicazione di documenti)», ha aggiunto il portavoce dell'esecutivo tedesco Steffen Seibert.

Secondo il quotidiano, gli Stati Uniti esercitano una forte pressione sull'UE nei negoziati per l'accordo sulla zona di libero scambio, in particolare, Washington minaccia complicare le esportazioni di automobili tra gli USA e l'UE, se l'Unione Europea si rifiuterà di acquistare maggiori prodotti agricoli dagli Stati Uniti. I documenti indicano anche che gli USA si rifiutano di darla vinta all'UE nella questione della sostituzione dei tribunali arbitrali privati ​​con quelli nazionali riguardo le controversie economiche e commerciali.

Inoltre, secondo i media, gli USA si oppongono al principio europeo secondo cui i prodotti possono essere autorizzati alla vendita solo se è provato che non sono dannosi per la salute umana e l'ambiente. Inoltre, gli USA richiederebbero l'adozione delle loro pratiche, il che potrebbe portare alla diffusione in Europa di cibi e piante geneticamente modificate.

In passato, il portavoce Steffen Seibert governo tedesco ha detto che l'esecutivo prevede di portare a termine i negoziati sul TTIP prima della fine del 2016.

 

Correlati:

Persino Londra è contro il TTIP. E noi invece, obbeddiamo
Deputato tedesco sull’accordo TTIP: trasparenza apparente
No TTIP, meglio non farsi illusioni sulla "NATO Economica"
Tags:
Partenariato transatlantico per il commercio e gli investimenti (TTIP), commercio, Accordo, Commento, dichiarazioni, TTIP, Greenpeace, Germania, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik