Widgets Magazine
10:56 17 Luglio 2019
Soldato siriano ad Aleppo

Washington: USA e Russia discutono ripristino della tregua ad Aleppo e Latakia

© Sputnik . Iliya Pitalev
Mondo
URL abbreviato
427

Gli Stati Uniti discutono con la Russia il ripristino dell'armistizio nelle province siriane di Aleppo e Latakia, ha riferito Michael Ratney, inviato speciale del Dipartimento di Stato sulla Siria.

Secondo Ratney, gli scontri armati continuano a nord di Latakia e ad est dell'oasi di Guta sin dall'inizio della tregua a febbraio.

"Le violazioni persistenti in queste zone sono inaccettabili e dannose. Pertanto l'amministrazione degli Stati Uniti e il governo russo stanno lavorando per assicurare il ripristino complessivo del cessate il fuoco di tutti le parti a Latakia e ad est di Guta, che dovrebbe iniziare il 30 aprile", — ha affermato Ratney.

Ha sottolineato che si tratta di un ripristino della tregua e il discorso non riguarda l'introduzione di nuove regole sul cessate il fuoco nella zona.

"Inoltre le continue violazioni e gli attacchi contro i civili ad Aleppo esasperano la tensione durante le cessazione delle ostilità e sono inaccettabili. Stiamo parlando con la Russia per raggiungere rapidamente un accordo sulle misure necessarie per ridurre la violenza in queste zone", — ha concluso l'inviato speciale degli Stati Uniti.

Correlati:

Pentagono smentisce Obama: Nostri soldati combattono in Siria e Iraq
Mosca condanna l'invio di truppe USA in Siria
Russia: in Siria 52 gruppi hanno aderito al cessate il fuoco
Siria: arrivo militari USA è un’aggressione e una violazione alla sovranità dello stato
Siria: ennesimo bombardamento dei terroristi su quartiere cristiano di Aleppo
Stato Maggiore russo accusa la Turchia: “ostacola la pace in Siria”
Tags:
Diplomazia Internazionale, Politica Internazionale, Opposizione siriana, Tregua in Siria, Dipartimento di Stato, Michael Ratney, Russia, USA, Siria
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik