03:00 14 Dicembre 2019
Polizia di Baltimora

USA: polizia spara contro adolescente armato di pistola giocattolo

© AP Photo / Juliet Linderman
Mondo
URL abbreviato
4115
Seguici su

Un poliziotto di Baltimora ha ferito un adolescente di 13 anni armato di pistola semiautomatica che si è rivelata un giocattolo.

Come annunciato dal portavoce della polizia locale Kevin Davies, due poliziotti hanno notato il giovane con l'arma dalla loro auto. Quando si è accorto di loro, il ragazzo si è messo a correre. I poliziotti lo hanno raggiunto e gli hanno intimato di buttare l'arma e quando lui si è rifiutato uno dei poliziotti ha aperto il fuoco. Il giovane è stato ferito ad una gamba.

"I poliziotti non potevano sapere che non si trattava di un'arma vera. Non credo assolutamente che loro abbiano agito in modo sconveniente", ha affermato Davies.

L'incidente è avvenuto alcuni giorni dopo che le autorità di Cleveland, Ohio, hanno concordato di pagare sei milioni di dollari alla famiglia di Tamir Rice, 12 anni, che nel novembre 2014 armato di una pistola giocattolo è stato ucciso dalla polizia. La morte di Rice ha avuto una grande risonanza sull'opione pubblica americana.

Correlati:

Usa, polizia uccide ancora: 33 colpi su afroamericano sospetto
USA, polizia spara e uccide bambino di 6 anni
USA, non si ferma allo stop: ucciso dalla polizia
Tags:
polizia USA, Polizia, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik