04:42 24 Ottobre 2018
Aereo da ricognizione americano Boeing OS-135B

Specialisti USA effettueranno volo di ricognizione sulla Russia

© Foto: Airwolfhound
Mondo
URL abbreviato
6212

Ispettori militari statunitensi compieranno un volo di ricognizione sulla Russia dal 25 al 30 aprile nell’ambito dell’accordo “Cieli aperti”.

Lo ha reso noto ai giornalisti il comandante del Centro nazionale per la riduzione del pericolo nucleare del ministero della Difesa russo Sergej Ryzhkov.

"Nel periodo dal 25 al 30 aprile, nell'ambito della realizzazione dell'accordo internazionale per la liberalizzazione dello spazio aereo, una missione USA effettuerà un volo di ricognizione sopra il territorio della Federazione Russa su un aereo da ricognizione americano Boeing OS-135B", ha annunciato Ryzhkov.

Egli ha aggiunto che gli specialisti russi a bordo del velivolo americano controlleranno l'osservanza dei parametri di volo e l'impiego delle apparecchiature di sorveglianza previste dall'accordo.

L'aereo non è dotato di nessuna arma offensiva.

Correlati:

Cieli Aperti, ispettori della Russia voleranno in missione negli USA e Bulgaria
Cieli Aperti, la Russia denuncia le violazioni “inammissibili” della Turchia a Vienna
Cieli Aperti, la Turchia spiega il no alla Russia per la missione d'osservazione
Tags:
Accordo, Ricognizione, Cieli Aperti, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik