02:04 24 Gennaio 2021
Mondo
URL abbreviato
11300
Seguici su

I terroristi hanno bombardato i quartieri Ar-Rashidin e Dahiet-Al-Assad nella parte occidentale di Aleppo, ha riferito a RIA Novosti una fonte militare. Secondo l'interlocutore dell'agenzia, l'esercito ha utilizzato l'aviazione e l'artiglieria per distruggere le postazioni missilistiche e i mezzi dei ribelli.

L'esercito siriano ha respinto un'offensiva nei quartieri di Ar-Rashidin e Dahiet-Al-Assad nella parte occidentale della città di Aleppo. Sono state distrutte le postazioni di fuoco dei ribelli, segnala RIA Novosti riferendosi ad una fonte militare.

Secondo la fonte, i terroristi hanno bombardato i quartieri residenziali con mortai e lanciarazzi. Le forze governative hanno reagito utilizzando l'aviazione e l'artiglieria.

Ufficialmente, nella periferia di Aleppo, così come in tutta la Siria, è in vigore un cessate il fuoco, ma il comando militare siriano sostiene che ripetutamente violano la tregua diversi gruppi armati che regolarmente bombardano i quartieri cristiani, armeni e curdi di Aleppo. Talvolta giungono segnalazioni su attacchi missilistici nei quartieri centrali di Aleppo.

Correlati:

Al Nusra si prepara alla battaglia di Aleppo contro Siria e Russia
Siria, esercito di Assad e Russia preparano operazione per liberare Aleppo
Aleppo, distrutta fabbrica esplosivi del Daesh da esercito e milizie filo-Assad
Esercito di Assad conquista le alture strategicamente importanti di Aleppo
Tags:
Terrorismo, Bombardamenti in Siria, Esercito della Siria, Siria, Aleppo
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook