Widgets Magazine
03:08 17 Settembre 2019
Centrale nucleare di Chernobyl (foto d'archivio)

Papa Francesco ringrazia i liquidatori del disastro nucleare di Chernobyl

Sergey Starostenko
Mondo
URL abbreviato
162
Seguici su

Il Papa ha ricevuto un gruppo di liquidatori del disastro di Chernobyl, che sono arrivati dall' Ucraina e dalla Bielorussia a Roma in occasione della conferenza dedicata al 30° anniversario dell'incidente nucleare.

Papa Francesco ha accolto in Vaticano un gruppo dei liquidatori di Chernobyl, che sono arrivati dall'Ucraina e dalla Bielorussia a Roma in occasione della conferenza sul 30° anniversario del disastro nucleare.

"Ancora una volta, pregando per le vittime di questo disastro, esprimiamo la nostra gratitudine e l'apprezzamento ai soccorritori per le loro azioni che hanno cercato di alleviare le sofferenze e i danni," — ha dichiarato oggi il Pontefice nella tradizionale udienza generale in Vaticano.

Con la richiesta di ricevere un gruppo di liquidatori di Chernobyl si erano rivolti a Papa Francesco la gerarchia ecclesiastica della Chiesa greco-cattolica ucraina e l'arcidiocesi cattolica di Minsk.

Il disastro di Chernobyl avvenne il 26 aprile 1986: saltò in aria il reattore №4 dell'impianto. La superficie totale contaminata dalle radiazioni in Bielorussia è pari a circa 46.500 chilometri quadrati (23% del totale contaminato). In Ucraina sono stati colpiti dalle radiazioni 50mila chilometri quadrati di 12 province. Inoltre sono state colpite 19 regioni russe per una superficie complessiva di 60mila chilometri quadrati. Oltre 2 milioni e mezzo di persone hanno sofferto della contaminazione radioattiva.

Dopo l'incidente nucleare di Chernobyl è stato costruito il primo sarcofago in cemento armato, ma dopo diversi anni la costruzione ha iniziato a sgretolarsi. Dopodichè Kiev ha deciso di costruire un nuovo sarcofago. Va avanti dal 2010 l'implementazione di questo progetto, grazie alle offerte di donatori, compresi diversi Stati esteri e istituzioni finanziarie internazionali, ma al momento non è ancora stata completata.

Correlati:

Un'altro incendio nella zona di alienazione di Chernobyl
Ucraina, nuovo incendio nella foresta di Chernobyl
Kiev vuole una conferenza internazionale su Chernobyl nel 2016
Per l'Ucraina pronti 530 milioni € per la costruzione del sarcofago a Chernobyl
Tags:
Nucleare, Disastro nucleare Chernobyl, Papa Francesco, Vaticano, Bielorussia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik