Widgets Magazine
04:00 16 Settembre 2019
Soccorritori dopo il terremoto in Ecuador

Terremoto Ecuador, ancora 2.000 dispersi

© REUTERS / Jaime Saldarriaga
Mondo
URL abbreviato
0 11
Seguici su

Sale a 500 il bilancio delle vittime de forte sisma che lo scorso 16 aprile ha colpito la costa ecuadoriana. La terra trema ancora: nella notte scossa di magnitudo 6.1 sulla scala Richter.

Paura nella notte in Ecuador, dove la terra è tornata a tremare pericolosamente nel nord del Paese a causa di una scossa di intensità 6.1 sulla scala Richter. Nelle ore in cui proseguono i lavori dei soccorritori ci sono sempre meno speranze di ritrovare in vita le persone irreperibili dalla notte del 16 aprile, quando un violentissimo terremoto ha causato il crollo di decine di edifici e la morte di almeno 500 persone.

Proprio sul numero esatto dei dispersi arrivano in queste ore cifre discordanti da parte delle autorità ecuadoriane. Se infatti il ministro della Difesa di Quito, Ricardo Patino, ha parlato di 231 persone non ancora rintracciate dopo il sisma, secondo il viceministro degli Interni, Diego Fuentes, la lista dei desaparecidos stilata dalle autorità conterebbe al momento circa 2mila nomi. Il governo di Quito ha fatto sapere che saranno necessari fino a 3 miliardi di dollari per la ricostruzione post sisma.    

Tags:
calamità naturale, terremoto, Ecuador
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik