16:33 17 Giugno 2019
Parigi, soccorritori al teatro Bataclan

La Francia prolunga lo stato di emergenza

© AP Photo / Thibault Camus
Mondo
URL abbreviato
102

Il primo ministro Valls annuncia l'estensione dello stato di emergenza per altri due mesi. Europei di calcio e Tour de France sotto massima sorveglianza.

Il governo francese proporrà la proroga dello stato di emergenza, proclamato in tutto il Paese all'indomani degli attentati del 13 novembre scorso. Inizialmente previsto fino alla fine del mese di febbraio, l'Eliseo aveva concesso il prolungamento delle misure di massima sicurezza fino al 26 maggio. Ieri, nel corso di un'intervista rilasciata a France Info, è stato lo stesso primo ministro Manuel Valls a parlare di questa ipotesi, che oggi verrà illustrata dal ministro degli Interni Bernard Cazeneuve ai colleghi del governo, prima della necessaria approvazione parlamentare.

Secondo quanto riferito da Valls, l'intenzione è quella di estendere di altri due mesi le misure eccezionali di sorveglianza del territorio, in un arco temporale che vedrà la Francia sotto i riflettori per due importanti manifestazioni sportive, i campionati europei di calcio, previsti dal 10 giugno al 10 luglio, ed il Tour de France, la cui carovana attraverserà il Paese dal 2 al 24 dello stesso mese.     

Correlati:

WSJ: Ancora liberi 22 jihadisti legati a Parigi e Bruxelles
Stragi Parigi e Bruxelles, preso Abrini: Pronti a colpire ancora in Francia
Bruxelles e Parigi, Daesh minaccia: “Era solo l'assaggio”
Tags:
Stato di allerta, Minaccia terrorismo, Francia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik