04:22 24 Ottobre 2018
Presidente Erdogan

Erdogan considera provocatoria la risoluzione europea sulla Turchia

© AFP 2018 / Kayhan Ozer
Mondo
URL abbreviato
6015

Il Parlamento Europeo ha adottato una dura risoluzione nella quale si esprime la preoccupazione per la questione irrisolta dei curdi e la violazione dei diritti umani in Turchia.

Il presidente della Turchia, Recep Erdogan, ha definito provocatoria l'adozione della risoluzione del Parlamento Europeo nei confronti del suo paese.

Giovedì il Parlamento Europeo ha adottato, con la maggioranza dei voti, la risoluzione con la quale si esprime preoccupazione nei confronti all'irrisolta questione curda, della violazione dei diritti umani e della libertà di stampa in Turchia, nonché del diritto dei cittadini alla difesa legale. Come dichiarato in precedenza dal ministro turco per gli affari europei, Volkan Bozkyr, Ankara respinge questa risoluzione anche a causa dell'appello dello scorso anno di riconoscere il genocidio degli armeni dell'Impero Ottomano del 1915.

"Il 23 aprile alcuni leader dell'UE sono venuti qui per ispezionare i campi profughi di Gaziantep. Forse cercavan risposte alle questioni di questa risoluzione? Tre milioni di profughi rimangono qui per far preoccupare gli europei, e dove è considerato in questa risoluzione? Nel periodo in cui si dimostrano orientamenti positivi verso diverse tematiche, l'adozione di questo documento è una provocazione e un approccio distruttivo", ha dichiarato Erdogan.

Egli ha aggiunto che la Turchia ha fatto la cosa giusta respingendo la risoluzione e mandandola indietro al Parlamento Europeo.

A marzo i leader degli paesi membri dell'Unione Europea e il Primo ministro della Turchia Ahmet Davutoglu hanno firmato un accordo che prevede il ritorno in Turchia dei migranti clandestini che arrivano in Grecia dal territorio turco, in cambio dei rifugiati legittimi dalla Siria, del regime di libera circolazione (senza visto) per i cittadini turchi, e 3 miliardi di euro.

Correlati:

“Erdogan ha litigato con tutti, non distingue i nemici dagli amici”
“In Turchia repressione contro i cittadini su segnale di Erdogan”
Erdogan minaccia la UE: “Turchia può ritirarsi da accordo su profughi”
Tags:
Commento, accordo UE-Turchia, risoluzione, Parlamento Europeo, Recep Erdogan, Unione Europea, Turchia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik