04:30 16 Luglio 2018
Deserto Dasht-e Lut , Iran

Maratona nel deserto iraniano: 250 km ad una temperatura di oltre 71 gradi

© Foto: Ix4svs
Mondo
URL abbreviato
231

Si svolgerà nella prima metà di maggio la maratona internazionale nel deserto iraniano Dasht-e Lut “Corri con noi nel punto più caldo del mondo”.

Il deserto Dasht-e Lut, in Iran, è considerato il punto più caldo della Terra. In questo periodo la temperatura dell'aria supera i 71 gradi, quella della sabbia è ancora più alta.

Secondo l'agenzia d'informazione ISNA, questa maratona è conosciuta in Europa come "Iranian silk road", il suo obiettivo principale quello di organizzare una competizione sportiva. È prima di tutto un evento turistico creativo, al quale partecipano atleti non professionisti. L'obiettivo dell'evento, secondo i partcipanti, è la capacità di sopravvivenza in condizioni estreme, ma anche uscire insieme dalle situazioni difficili, per questo non sono previsti premi. Tuttavia le autorità delle provincia di Kerman hanno fatto sapere che comunque qualche ricompensa ci sarà.

Dopo le stime dei rilievi e del clima del deserto Dasht-e Lut il maratoneta italiano Paolo Barghini in collaborazione con l'azienda turistica iraniana ha compilato il programma dell'evento.

In merito alla maratona Barghini ha sottolineato: "qui la velocità non conta. La marcia nel deserto ha le sue regole, soltanto il 20% dei partecipanti sono atleti professionisti, ai quali interessa campetere in velocità. Gli altri vengono qui per apprezzare le proprie possibilità, la conoscenza di sé e la conoscenza della cultura del paese".

Il percorso della maratona nel deserto si protende per 250 km e i partecipanti dovranno affrontarlo in 8 giorni. La marcia avrà inizio da un caravanserraglio e si concluderà in un'altro. La scelta di questa mappa è stata fatta per mostrare alle persone tutti le fermate di rilievo sulla via della seta. Il costo di partecipazione alla maratona è di 1000 euro per gli iraniani; 2500 euro per gli stranieri. Inoltre per partecipare alla batteria bisogna non essere atleti professionisti.

Per chi volesse partecipare alla maratona sono previsti alcuni requisiti fondamentali:

— è vietato l'uso di qualsiasi dispositivo elettronico;

— durante la marcia i partecipanti possono portare con se soltanto uno zaino del peso di 5-6 kg;

— è necessario portare con se il cibo, poiché gli organizzatori forniranno solo l'acqua.

La maratona nel deserto è considerata un importante evento a livello mondiale. L'ultima volta questo evento si è svolto in Marocco e hanno partecipato circa 1400 persone.

Ogni anno un paese, spesso africano, organizza questo evento, tuttavia, a causa del deterioramento della sicurezza in molte parti dell'Africa e del Medio Oriente quest'anno la maratona si terrà in Iran.

L'Iran ha fatto sapere che proprio al momento della maratona avverrà la certificazione del deserto Dasht-e Lut di patrimonio naturale dell'UNESCO, e spera che l'attrazione turistica di questa regione dell'Iran possa crescere.

Tags:
Deserto, Maratona, sport, Iran
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik