Widgets Magazine
02:31 12 Novembre 2019
Soldati siriani nei pressi di Latakia

Siria, violenti scontri armati tra jihadisti e forze filo-Assad vicino il confine turco

© AP Photo / Pavel Golovkin
Mondo
URL abbreviato
12160
Seguici su

A 15 chilometri dal confine siriano-turco nei pressi Kinsabba, nella provincia di Latakia, l'esercito siriano e le milizie filo-Assad hanno iniziato una violenta battaglia contro i terroristi, ha riferito una fonte nella milizia.

"I combattimenti sono iniziati questa mattina vicino la città di Kinsabba. Ora la battaglia si è sposata vicino il villaggio di Kamne. Fino all'ora di pranzo si sentiva l'Aviazione, inoltre operano la nostra e l'artiglieria dell'esercito," — RIA Novosti riporta le parole della fonte.

Secondo l'agenzia Sputnik, questa mattina l'esercito siriano ha lanciato una operazione su larga scala. L'offensiva è stata lanciata in direzione della città di Kobbani e Kinsabba nel nord della provincia di Latakia. Violenti scontri proseguono alla periferia della città.

Correlati:

Sconfitto il Daesh a Kinsabba, la Siria si riprende tutta la provincia di Latakia
Siria: l’esercito ha di nuovo il controllo sui confini a Latakia
I soldati siriani liberano passo a passo la provincia di Latakia
Tags:
Terrorismo, Confine, Esercito della Siria, Turchia, Latakia, Siria
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik