16:40 16 Luglio 2020
Mondo
URL abbreviato
1005
Seguici su

Dopo la visita del presidente francese Hollande al Cairo, il vice cancelliere tedesco dall'Egitto: spaventati da casi come quello dello studente italiano.

Cresce il pressing internazionale sul presidente egiziano Mohamed Fattah al Sisi sul caso del ricercatore italiano Giulio Regeni, trovato morto alla periferia del Cairo in circostanze ancora tutte da chiarire. Diversi i leader europei che, dopo mesi di silenzio, stanno adesso cominciando a chiedere trasparenza nelle indagini sulla sua scomparsa, oltre che sulle decine e decine di casi di sparizioni sospette verificatesi in questi ultimi anni in Egitto.

Ieri, nel corso della visita ufficiale al Cairo, è stato il presidente francese a chiedere il rispetto dei diritti umani, definiti da Hollande "anche un mezzo di lotta al terrorismo. Piccata la replica del presidente egiziano.

"Voglio chiarire qualcosa di importante alla comunità europea ed anche agli egiziani: ci sono tentativi di abbattere le istituzioni egiziane, come la polizia, la magistratura ed anche il Parlamento".

Così al Sisi, che ha difeso l'azione del suo governo, arrivando a sostenere che in Egitto non è possibile rispettare lo standard il rispetto dei diritti umani europei.

"Non potete immaginare — ha poi laconicamente affermato il presidente egiziano — cosa succederebbe al mondo intero se questo Paese crollasse".

Oggi, parlando ad un business forum organizzato dalla comunità tedesca al Cairo, è stato il vide cancelliere tedesco Sigmar Gabriel a tornare sull'argomento, definendo l'omicidio di Regeni spaventoso e preoccupante.

"I casi di crescenti violazioni dei diritti umani in Egitto, casi come quello dello studente italiano — ha dichiarato Gabriel — ci spaventano e ci preoccupano e danneggiano anche l'immagine dell'Egitto".

Correlati:

Al Sisi: Regeni non è stato ucciso dai nostri servizi
Regeni, è scontro aperto Italia-Egitto: richiamato ambasciatore al Cairo
Regeni, Gentiloni: Non faremo calpestare la dignità dell'Italia
Tags:
Omicidio di Giulio Regeni, Abdel Fattah al-Sisi, Francia, Germania, Egitto
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook