Widgets Magazine
11:12 22 Agosto 2019
Il sistema missilistico S-400

Cina e India trattano per comprare in Russia i sistemi di difesa antiaerea S-400

© Sputnik . Kirill Kallinikov
Mondo
URL abbreviato
5160

Cina ed India sono interessate ad acquistare i sistemi di difesa antiaerea russi S-400 "Triumph": sono state avviate le trattative, ha rivelato al giornale "Izvestia" l'assistente del presidente per la cooperazione tecnico-militare Vladimir Kozhin.

"Ci sono moltissimi potenziali acquirenti, è un'altra cosa il fatto che non li possiamo dare a tutti, di conseguenza non li venderemo a tutti, la priorità è soprattutto l'esercito russo, tuttavia sono in piedi trattative con la Cina e l'India," — il giornale riporta le parole di Kozhin.

È stato riferito che l'interesse per i prodotti dell'industria bellica russa è aumentato dopo il successo dell'operazione in Siria. Tra i Paesi che desiderano acquistare gli aerei russi figurano l'India, la Malesia, l'Algeria e l'Indonesia.

Particolare attenzione è stata attirata dal sistema di difesa antiaerea S-400, che non ha analoghi nel mondo.

Il dislocamento di questa arma nella base aerea russa di "Hmeymim", in Siria, è stato annunciato ufficialmente dopo l'attacco del caccia turco contro il bombardiere russo Su-24.

Allo stesso modo ha rilevato l'interesse crescente per gli equipaggiamenti militari russi il presidente Vladimir Putin durante la "Linea diretta".

Correlati:

Interesse dell'Iran per sistemi russi di difesa aerea S-400
I sistemi antiaerei S-400 russi sono arrivati in Siria
Russia, “lanciamissili S-400 hanno ristabilito l'ordine nello spazio aereo della Siria”
Il S-400 Triumph e Pantsir fanno la guardia alla base aerea Hmeimim
Tags:
Armi, Difesa, Sicurezza, Sistema antiaereo S-400, Esercito russo, Vladimir Kozhin, India, Cina
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik