17:23 22 Settembre 2017
Roma+ 23°C
Mosca+ 15°C
    Donbass, milizia DNR (foto d'archivio)

    Donbass, gli abitanti della DNR dichiarano alle autorità oltre 13mila armi da fuoco

    © Sputnik. Andrei Stenin
    Mondo
    URL abbreviato
    0 35460

    A partire da maggio dello scorso anno i cittadini dell'autoproclamata Repubblica Popolare di Donetsk (DNR) hanno denunciato alle autorità autonomiste 13.500 armi da fuoco, hanno riferito al ministero dell'Interno DNR.

    Alla fine di maggio 2015 nella DNR è stata lanciata una campagna per registrare le armi da fuoco inferiori a 11,43 millimetri di calibro. I possessori di questo tipo di armi potevano o denunciare in forma semplificata il loro possesso o consegnarle volontariamente senza incorrere in alcun tipo di sanzione nel periodo precedente in cui detenevano le armi senza autorizzazione.

    "I cittadini della Repubblica hanno registrato nel dipartimento per la concessione del porto d'armi 13.526 armi da fuoco, compresi anche armi a gas o di stordimento. Nell'elenco sono comprese 31 mitragliatrici, 1.177 fucili, 264 carabine, 60 fucili, 1.317 pistole e 16 revolver, "- ha riferito l'ufficio stampa del ministero dell'Interno DNR.

    Inoltre, secondo il dicastero, ci sono più di 2mila armi di stordimento e a gas.

    Nell'aprile 2014 il governo ucraino ha avviato un'operazione militare contro le autoproclamate Repubbliche Popolari di Donetsk (DNR) e Lugansk (LNR), che avevano annunciato la secessione da Kiev dopo il colpo di stato di Maidan avvenuto pochi mesi prima a febbraio. Secondo gli ultimi dati delle Nazioni Unite, le vittime dall'inizio del conflitto sono più di 9mila persone.

    La normalizzazione della crisi viene discussa anche durante le riunioni del gruppo di contatto a Minsk, che da settembre 2014 ha adottato 3 documenti che regolano le operazioni di de-escalation del conflitto, compreso l'armistizio. Tuttavia, nonostante gli accordi e la tregua proseguono, seppur isolati, gli scontri tra gli autonomisti e le forze di sicurezza ucraine.

    Correlati:

    Forze di Kiev intensificano i bombardamenti nel Donbass
    Donbass, ispettori OSCE attaccati in zona sotto controllo forze Kiev
    OSCE rileva aumento del numero di violazioni nel Donbass
    Donbass, Lugansk accusa Kiev: Guardia Nazionale ucraina verso linea di contatto
    Poroshenko spera in una missione armata dell'OSCE nel Donbass
    Tags:
    Armi, Società, Repubblica popolare di Donetsk, Donbass
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik