18:27 06 Maggio 2021
Mondo
URL abbreviato
9112
Seguici su

Kiev riceverà da Washington assistenza finanziaria per l'acquisto delle attrezzature per la Guardia Nazionale e per le guardie di frontiera. Inoltre la parte ucraina si è impegnata a realizzare le riforme nelle strutture amministrative di queste forze di sicurezza.

Durante un incontro con il vice ministro degli Interni dell'Ucraina Sergey Yarovoy, l'assistente del segretario alla Difesa Michael Carpenter ha affermato che gli Stati Uniti spenderanno circa 50 milioni di dollari a sostegno della Guardia Nazionale e del corpo delle guardie di frontiera, segnala il dicastero ucraino.

"Questi fondi saranno stanziati per l'acquisto delle attrezzature e per la riforma delle strutture di gestione," — si afferma nel comunicato.

Yarovoy ha ringraziato Carpenter per il suo sostegno all'Ucraina nelle relazioni politiche e diplomatiche, oltre che nel campo della difesa. Carpenter ha osservato che gli Stati Uniti continueranno ad aiutare l'Ucraina.

All'inizio di aprile il vicepresidente americano Joe Biden aveva annunciato lo stanziamento di 335 milioni di dollari per Kiev. Secondo le attese, il denaro sarà utilizzato per l'acquisto di armi ed equipaggiamenti militari e per l'addestramento dei soldati ucraini.

Inoltre gli Stati Uniti si sono dichiarati pronti ad offrire all'Ucraina garanzie per un prestito di 1 miliardo di dollari. Barack Obama ha promesso di avviare questo processo immediatamente dopo la nomina del nuovo governo.

Correlati:

In Ucraina c'è l'accordo per il nuovo governo
Sì del Parlamento ucraino alle dimissioni di Yatsenyuk: nuovo premier Groisman
Dietro dimissioni di Yatsenyuk “tentativo di nascondere ruberie Occidente in Ucraina”
Tags:
Difesa, Sicurezza, Finanze, Politica Internazionale, Cooperazione militare, Dipartimento della Difesa USA, esercito ucraino, Barack Obama, Joe Biden, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook