11:07 19 Agosto 2017
Roma+ 23°C
Mosca+ 24°C
    Il capo del Roscosmos Igor Komarov

    Roscosmos: entro il 2025 la Russia lancerà nello spazio 155 apparecchi

    © Sputnik. Sergey Mamontov
    Mondo
    URL abbreviato
    0 964101

    Saranno apperecchi cargo e con equipaggio e si prevede anche il miglioramento delle tecnologie spaziali russe già in uso.

    Martedì il direttore generale della Roscosmos, Igor Komarov, in un'intervista al canale televisivo Rossiya 24 ha dichiarato che la Russia lancerà in orbita 155 apparecchiature spaziali entro il 2025.

    "Il nostro programma spaziale federale prevede per i prossimi dieci anni il lancio in orbita di 155 apparecchi: cargo e con equipaggio", ha precisato Komarov.

    La Russia svilupperà una nuova generazione dei motori a razzo RD-180, che, secondo il direttore generale della Roscosmos, saranno competitivi con gli analoghi esteri.

    "Dobbiamo anche prestare particolare attenzione allo sviluppo della nuova generazione dei motoria a razzo RD-180, che sono sicuri e hanno un rapporto affidabilità-prezzo unico", ha sottolineato Komarov.

    Egli ha evidenziato anche che i motori a razzo russi saranno ancora per diversi anni competitivi e soggetti ad una vasta domanda, tuttavia c'è bisogno di sviluppare nuovi motori a razzo che superino gli stessi RD-180.

    Correlati:

    Spazio, Roscosmos: Entro 10-15 anni la ISS potrà essere dotata di segmenti per i turisti
    Russia, Roscosmos: entro il prossimo anno il prototipo di un nuovo vettore spaziale
    Russia, Roscosmos pronta a installare 48 stazioni Glonass in 36 paesi
    Tags:
    Apparecchiature spaziali, Programma spaziale, RD-180, spazio, Roscosmos, Igor Komarov, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik