17:25 08 Dicembre 2019
Euro 2016

Il Daesh mette nel mirino gli Europei di calcio

© AFP 2019 / PHILIPPE HUGUEN
Mondo
URL abbreviato
103
Seguici su

I militanti del Daesh credono che il loro principale obiettivo siano gli Europei di calcio che si disputeranno in Francia dal 10 giugno al 10 luglio, ha dichiarato Mohamed Abrini, uno degli organizzatori degli attacchi terroristici a Bruxelles arrestati.

"E' una prova ulteriore dell'altissimo rischio che corrono l'Europa e la Francia", — il tabloid inglese "Express" riporta le parole dal primo ministro francese Manuel Valls.

Al momento i vertici del calcio europeo non escludono la possibilità che la competizione si disputi a porte chiuse per i rischi alla sicurezza dei tifosi, dal momento che per l'evento sono attese oltre 2 milioni di persone.

Alla fine del 2015 e nel 2016 in Europa si è registrata una serie di attacchi terroristici di grande portata.

Correlati:

In Germania i servizi segreti tedeschi segnalano attacchi in preparazione del Daesh
“I terroristi del Daesh stanno già portando le armi chimiche in Europa”
Tags:
ISIS, Terrorismo, Calcio, Attentati terroristici a Bruxelles, Europei di calcio 2016, Mohamed Abrini, Manuel Valls, Francia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik