12:37 14 Agosto 2020
Mondo
URL abbreviato
5120
Seguici su

Prosegue la guerra in Yemen. Bombardamenti sauditi nella provincia di Taiz a poche ore dal cessate il fuoco promosso dall’Onu.

L'Arabia Saudita viola la tregua in Yemen, promossa dall'Organizzazione delle Nazioni Unite. A sole poche ore dall'entrata in vigore del cessate il fuoco, sono in corso violenti bombardamenti in diverse aree della provincia di Taiz, nel sud-ovest dello Yemen e bombardieri sauditi stanno sorvolando i cieli della capitale Sana'a. 

Intanto, una dichiarazione congiunta di Leila Zerrougui, Rappresentante Speciale del Segretario Generale Onu per i bambini e i conflitti armati e Peter Salama, Direttore Regionale Unicef per il Medio Oriente e il Nord Africa informa che i bambini rappresentano un terzo delle vittime civili nel conflitto yemenita e quasi un quarto dei feriti. In secondo luogo, gli attacchi alle infrastrutture civili, in particolar modo alle scuole e alle strutture sanitarie, sono ormai diventati molto frequenti

"Le parti — conclude la dichiarazione — dovrebbero prendere ogni decisione possibile per proteggere le scuole e gli ospedali e facilitare la distribuzione di aiuti umanitari ai bambini e a tutti coloro che hanno bisogno di aiuto".

Correlati:

Marina USA ha intercettato nave dell'Iran che trasportava armi in Yemen
Infanzia in Yemen: bimbe imparano a sparare con la mitragliatrice
Tags:
Guerra, violazione, tregua, ONU, Yemen, Arabia Saudita
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook