19:31 13 Aprile 2021
Mondo
URL abbreviato
8130
Seguici su

I sottomarini si muoveranno sotto il ghiaccio: allo stesso tempo, come osservato dal “Sunday Times”, questa prassi era spesso utilizzata durante la "guerra fredda". Al momento si pianifica di preparare un solo mezzo.

Londra sta preparando professionisti per far tornare i suoi sottomarini nelle acque artiche, scrive oggi il "Sunday Times".

Secondo il giornale, gli ufficiali della Marina britannica sono stati formati in un sottomarino americano mentre attraversava lo Stretto di Bering.

"Useremo la loro esperienza e il loro addestramento per preparare uno dei nostri sottomarini del modello "Trafalgar" a lavorare sotto il ghiaccio, prima di sfruttare queste possibilità con l'intera flotta," — ha dichiarato il contrammiraglio John Weale a margine dell'addestramento.

Come osservato dal giornale, i sottomarini nell'Artico dovranno muoversi sotto lo strato di ghiaccio. Questa prassi era comune durante la "guerra fredda". Nel 2007 la Gran Bretagna aveva rinunciato a questa pratica dopo un'esplosione in un sottomarino, in cui erano rimasti uccisi 2 militari, rileva il giornale.

Correlati:

Ambasciata della Russia a Londra rammaricata dalle accuse di Cameron
Londra, Cameron ritiene la “minaccia russa” un motivo per rimanere nella UE
Mosca commenta con sarcasmo la “fobia” russa di Cameron
Russia, “la situazione politica non ostacola il progetto di sviluppo nell'Artico”
La Cina punta all'Artico attraverso la partnership strategica con la Russia
La Russia è aperta alla cooperazione nell'Artico
Tags:
Geopolitica, Difesa, Sicurezza, Marina Militare, Russia, Mar Glaciale Artico, Artico, Gran Bretagna
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook