Widgets Magazine
16:56 12 Novembre 2019
Mondo

Russia, viceministro Difesa: Vogliamo dotarci di vasta gamma di droni

Mondo
URL abbreviato
3100
Seguici su

Yuri Borisov: indispensabili nei conflitti militari moderni.

Il ministero della Difesa russo è intenzionato a dotarsi di una vasta gamma di veicoli aerei senza equipaggio (Uav). Lo ha annunciato il vice ministro della Difesa Yuri Borisov ammettendo che la "necessità di questo tipo di velivoli è enorme".

"Un enorme passo è stato fatto in questo senso negli ultimi tre anni. L'esercito russo ha moltiplicato il numero di Uav e questa nicchia sarà attraente per l'industria per un lungo periodo di tempo", ha dichiarato Borisov, durante la visita all'Ural Works of Civil Aviation, aggiungendo che il ministero avrebbe speso ingenti somme di denaro per lo sviluppo di diversi tipi di Uav, compresi droni tattici, strategici e di attacco.

Secondo Borisov, le necessità del ministero possono essere spiegate con il fatto che nessun conflitto militare moderno può essere fatto senza l'uso degli Uav. La Russia sta attuando un programma di riarmo su larga scala, annunciato nel 2010, per modernizzare il 70 per cento del suo equipaggiamento militare entro il 2020. Il costo totale del programma di modernizzazione dovrebbe raggiungere i 291 miliardi di dollari.    

Correlati:

Obama ammette: legittimo criticare le operazioni dei droni americani
Con i droni USA di Sigonella l’Italia vola in guerra
Libia, droni Usa partiranno da base italiana
Tags:
drone, Yury Borisov, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik