01:18 16 Ottobre 2018
Elicotteri Ка-52

L'Egitto ordinerà in Russia un nuovo lotto di sistemi di difesa per l'Aviazione

© Sputnik . Vitaliy Ankov
Mondo
URL abbreviato
180

Tra aprile e maggio la Russia e l'Egitto firmeranno un contratto per la fornitura di un lotto supplementare di sistemi di difesa per i velivoli dell'Aviazione "President-S", ha dichiarato il direttore generale della società “Tecnologie radio-elettroniche” (sviluppatore del complesso) Nikolay Kolesov.

"Ci aspettiamo di fornire 28 unità quest'anno in base al contratto del 2015, ma ora stiamo preparando un accordo integrativo per ulteriori 30 unità, in quanto la richiesta è particolarmente alta da parte degli egiziani. Spero che questo accordo venga firmato tra aprile e maggio di quest'anno", — ha detto.

"President-C" è stato progettato per la protezione separata di aerei ed elicotteri, sia militari che civili, dall'attacco di sistemi missilistici aerei e anti-aerei e dai lanciarazzi posizionati sulla terraferma e sul mare.

In particolare il sistema si monta sugli elicotteri Ka-52 (l'Egitto ha ricevuto dalla Russia un lotto di questi velivoli alla fine del 2015, ora Mosca e Il Cairo discutono le forniture della versione navale di questi mezzi progettati per le portaelicotteri "Mistral), Mi- 28 e Mi-26.

Correlati:

Russia ed Egitto esaminano la produzione congiunta di sistemi di comunicazioni militari
Russia ed Egitto tratteranno per la fornitura di elicotteri per le navi Mistral
Russia ed Egitto discutono la fornitura di ulteriori 40 aerei civili SSJ-100
Russia ed Egitto vicini ad accordo su fornitura di elicotteri per le "Mistral"
Tags:
Cooperazione militare, Armi, Difesa, Sicurezza, Aviazione, Egitto, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik