09:17 19 Ottobre 2017
Roma+ 11°C
Mosca+ 6°C
    Sminatori russi in partenza per la Siria

    Gli artificieri russi hanno disinnescato oltre 120 bombe a Palmira

    © Sputnik. Pavel Gerasimov
    Mondo
    URL abbreviato
    238980

    Gli artificieri russi hanno iniziato lo sminamento delle strade che portano alla parte storica della città siriana di Palmira: sin dall'inizio dei lavori sono stati neutralizzati più di 120 ordigni esplosivi, ha riferito oggi il ministero della Difesa.

    "Durante i lavori gli esperti del Centro per lo Sminamento hanno scoperto e neutralizzato i dispositivi esplosivi installati sul manto stradale, negli incroci, negli edifici lungo le strade e nelle infrastrutture civili, nelle tubature dell'acqua ricoperte da esplosivi, così come mine a bombe artigianali dotate di detonatori elettrici", — si legge nel comunicato.

    Dall'inizio delle operazioni si sminamento gli esperti russi hanno scoperto e disinnescato 120 ordigni esplosivi e bonificato 1,1 chilometri di autostrada.

    Gli ordigni esplosivi che non possono essere disinnescati e trasportati in sicurezza vengono sul posto con munizioni speciali.

    Correlati:

    La Russia constata la mancanza di interesse degli USA per cooperare a Palmira
    Siria, procede lo sminamento a Palmira: “Aiuto Russia essenziale”
    Arrivati a Palmira gli sminatori russi
    Mosca invia ingegneri militari per la bonifica di Palmira
    La Russia si prepara a sminare Palmira
    Tags:
    ministero della Difesa della Federazione Russa, Esercito russo, Russia, Palmira, Siria
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik