07:55 21 Gennaio 2018
Roma+ 13°C
Mosca-7°C
    Migranti in arrivo all'isola greca di Lesbo

    Migranti, al via rimpatri da Grecia a Turchia

    © REUTERS/ Dimitris Michalakis
    Mondo
    URL abbreviato
    1 0 0

    Avviato oggi ufficialmente il piano frutto dell'accordo tra Unione Europea e Turchia.

    Due traghetti sono partiti questa mattina all'alba dalle isole greche di Ios e Lesbo con i primi duecento migranti che faranno ritorno in Turchia, a due settimane dall'accordo siglato da Ankara con la Ue per la gestione della crisi migratoria che sta investendo l'Europa. Proteste hanno accompagnato l'imbarco, con la polizia in assetto antisommossa è entrata in contatto gruppi di residenti e manifestanti che protestavano contro le deportazioni.

    Nel frattempo un primo gruppo di rifugiati siriani è contestualmente partito dalla Turchia in direzione Hannover, da dove verrà poi ricollocato in Europa, secondo il piano di ripartizione stabilito la scorsa estate. A darne notizia è stato questa mattina l'ufficio federale tedesco per le migrazioni ed i rifugiati, che ha confermato come anche un altro gruppo, per un totale di circa 40 cittadini siriani, è in procinto di raggiungere oggi stesso la Germania, dove verranno temporaneamente sistemati nel centro di accoglienza di Friedland.

    Correlati:

    Turchia, Amnesty International: rimpatri forzati di siriani
    Tags:
    migranti, rifugiati, profughi, rimpatri, Crisi dei migranti, Europa, Turchia, Grecia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik