01:08 25 Marzo 2019
Polizia USA

USA: fuoristrada danneggia caccia per 60 milioni di dollari

© flickr.com / James
Mondo
URL abbreviato
16150

Scappando dalla polizia, il conducente del fuoristrada si è introdotto in una base US Navy, mentre i militari americani sostengono che accedere alle strutture militari è impossibile.

La CNN ha reso noto che un inseguimento in California si è concluso con un incidente che ha provocato danni per oltre 60 milioni di dollari.

Il fuoristrada Jeep Cherokee, cercando di fuggire dalla polizia, è andato a finire nella base navale statunitense di Limur e, percorrendola per circa 10 chilometri, è andato a schiantarsi contro la coda di un caccia F/A-18 Super Hornet. A seguito dell'incidente il conducente e il passeggero hanno perso la vita.

L'addetto stampa della base ha dichiarato in una conferenza stampa che l'autore del reato non è un membro delle forze armate. Egli ha anche assicurato ai giornalisti che l'accaduto non è considerato come un attacco mirato alla base, piuttosto un «tragico incidente».

Tuttavia, gli investigatori si chiedono come il suv sia stato in grado di oltrepassare il punto di controllo armato della base, che ospita attrezzature militari del valore di miliardi di dollari. Secondo i militari, tutti gli ingressi al territorio della struttura militare erano completamente sorvegliati. La CNN ha ricordato che il 7 Maggio 2015 il Pentagono ha elevato per l'esercito il livello di minaccia terroristica.

Dopo l'incidente la base militare ha continuato a funzionare normalmente.

Tags:
Inseguimento, Incidente, polizia USA, caccia, Base militare, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik