22:07 20 Gennaio 2021
Mondo
URL abbreviato
450
Seguici su

Il coordinamento degli sforzi per la sicurezza nucleare continuerà e un ruolo chiave nella risoluzione dei problemi in questo settore spetterà all’AIEA.

Il ruolo primario per il coordinamento degli sforzi internazionali in materia di sicurezza nucleare spetterà all'Agenzia internazionale per l'energia atomica (AIEA), in quanto il Summit sulla sicurezza nucleare di Washinghton, conclusosi venerdì, è stato l'ultimo in questo formato. Lo hanno reso noto i partecipanti in un comunicato congiunto.

«Il summit 2016 segna la fine di un processo di incontri sulla sicurezza nucleare in questo formato», è indicato nel comunicato.

«Sottolineiamo che la responsabilità chiave e il ruolo centrale nel rafforzare la struttura della sicurezza nucleare internazionale e lo sviluppo di raccomandazioni internazionali e il ruolo guida per la realizzazione e il coordinamento dei lavori nel settore della sicurezza nucleare da parte delle organizzazioni e dei paesi per l'adempimento dei loro impegni spetterà all'AIEA»specifica il comunicato.

Gli autori del documento hanno dichiarato che il coordinamento della sicurezza nucleare continuerà «secondo il comunicato degli incontri del 2010, 2012 e 2014, e il piano dei lavori del 2010».

Correlati:

Nucleare, Obama: Usa e Russia dovrebbero ridurre ulteriormente loro arsenali
Nucleare, Cremlino: Putin non andrà a summit perché è mancato lavoro comune
Mosca bolla come politicizzate accuse USA di autoisolamento su sicurezza nucleare
Tags:
Sicurezza nucleare, decisione, programma nucleare, sicurezza internazionale, Accordo nucleare, Summit sulla sicurezza nucleare, AIEA
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook