22:30 21 Settembre 2020
Mondo
URL abbreviato
13403
Seguici su

Le autorità della Turchia hanno fermato il militante Alparslan Çelik che in precedenza aveva rivendicato l'assassinio di Oleg Peshkov, pilota del Su-24 abbattuto nei cieli turchi. Lo ha reso noto il giornale Hurriyet.

Çelik è tornato dalla Siria dove combatteva nelle file dei terroristi contro l'esercito governativo. E' stato fermato giovedì sera in un ristorante a Smirne nel nord della Turchia. La causa dell'aresta non è stata ancora comunicata.

Tags:
Su-24, Alparslan Çelik
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook