22:20 03 Dicembre 2020
Mondo
URL abbreviato
0 160
Seguici su

L’aereo anfibio Be-200 è un progetto unico dell’industria aeronautica russa, tendendo in considerazione le tecnologie aeree moderne. L’aereo è capace di decollare sia dalla terrraferma che dall’acqua.

Il primo aereo anfibio della serie Be-200 costruito dalla Beriev sarà presentato a settembre 2016 al Salone degli idrovolanti di Gelendzhik. Lo ha reso noto il capo della delegazione della Corporazione unica dei costruttori aeronautici, Sergej Korotkov, al Salone aerospaziale FIDAE 2016.

Il Be-200 è un aereo anfibio russo, elaborato dall'azienda aeronautica Beriev di Taganrog, precedentemente assemblato nello stabilimento di Irtkusk. Nel 2008 è stato deciso di trasferire la produzione della serie Be-200 allo stabilimento di Taganrog.

Attualmente sei Be-200 sono stati commissionati dal ministero della Difesa e altri sei dal ministero delle Emergenze.

L'aereo anfibio Be-200 è un progetto unico dell'industria aeronautica russa, tendendo in considerazione le tecnologie aeree moderne nel settore della lotta agli incendi boschivi. Questi velicoli sono capaci di caricare 12 tonnellate di acqua da scaricare successivamente sopra l'incendio.

Tags:
Be-200, Aereo anfibio, Idrovolante, Produzione, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook