00:37 24 Maggio 2018
Roma+ 20°C
Mosca+ 13°C
    Vista su Ceuta, enclave spagnola in Marocco

    Gruppo di eurodeputati irritato da passaggi navi militari russe a Ceuta

    © AP Photo / Cristina Quicler
    Mondo
    URL abbreviato
    25141

    Undici eurodeputati si sono rivolti all'alto rappresentante della UE per la Politica Estera e di Sicurezza Federica Mogherini a seguito dei passaggi delle navi militari russe nel porto spagnolo di Ceuta, riporta il quotidiano iberico “El Pais”.

    Tra i deputati che si sono rivolti al capo della diplomazia europea figurano nazionalisti della Catalogna e delle Fiandre, così come rappresentanti della Polonia e dei Paesi Baltici.

    I deputati sostengono che i passaggi delle navi russe a Ceuta "giocano un ruolo fondamentale nel sostenere le truppe russe in Ucraina" e potrebbero violare il regime delle sanzioni.

    Secondo "El Pais", dietro gli eurodeputati ci sarebbe la fondazione ultraconservatrice statunitense "American Heritage Foundation Center for Strategic Studies".

    "I promotori della denuncia sono forti sostenitori della presenza britannica a Gibilterra ed accusano la Spagna di ipocrisia, in quanto permette alle navi russe di entrare a Ceuta, ma non consente alle navi della NATO il passaggio diretto tra le enclavi e i porti spagnoli," — si legge nell'articolo.

    Correlati:

    Comandante forze NATO e USA in Europa chiede aerei spia per missioni in Russia
    Caccia NATO hanno volato vicino l'aereo del ministro della Difesa russo sul Baltico
    “La NATO si occupa dell'inesistente minaccia russa”
    Trump: Ripensare il rapporto con la Nato
    Tags:
    Difesa, Sicurezza, marina russa, Europarlamento, NATO, Federica Mogherini, Spagna, USA, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik