19:26 21 Ottobre 2018
Aeroporto di Bruxelles dopo le esplosioni

In Italia arrestato algerino sospettato di aver aiutato i terroristi di Bruxelles e Parigi

© REUTERS / Francois Lenoir
Mondo
URL abbreviato
0 20

Un algerino è stato arrestato in provincia di Salerno: è accusato di aver prodotto documenti falsi che sono stati utilizzati dai terroristi per la preparazione e la realizzazione degli attacchi esplosivi a Bruxelles e in precedenza a Parigi.

In Italia in provincia di Salerno la Digos ha arrestato un algerino sospettato dagli investigatori belgi di favoreggiamento ai terroristi che hanno preparato e realizzato gli attacchi a Bruxelles, riportano i media locali.

Secondo quanto riferito, Jamal Eddine Ouali è stato arrestato in virtù di un mandato d'arresto europeo emesso dalle autorità belghe. E' accusato di fabbricazione di documenti falsi che sono stati utilizzati dai terroristi per la preparazione e la realizzazione dei sanguinosi attacchi a Bruxelles e in precedenza a Parigi.

Correlati:

Terrorismo, gli errori di Bruxelles
A Bruxelles esplosioni e spari in quartiere Schaerbeek durante operazione polizia
“I terroristi di Bruxelles progettavano una bomba sporca”
Belgio, sette arresti per gli attentati di Bruxelles
Belgio: operazioni speciali della polizia nel centro di Bruxelles
Tags:
Terrorismo, Attentati terroristici a Bruxelles, Polizia, Belgio, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik